RSS Feed Reader

FEATUREDrss

RSS Feed Reader

Il web produce un numero sempre maggiore di notizie ed è quanto mai necessario uno strumento che permetta di selezionare quelle di interesse da quelle inutili, di archiviarle e di tenerle separate dagli altri flussi di informazione proprie del nostro lavoro (ad esempio le email).

Era maggio del 2005 la prima volta in cui abbiamo parlato di rss reader.Icona Feed Se allora la sigla RSS e la caratteristica icona suonavano innovative ormai siamo così abituati e vederle che alcuni non sanno nemmeno più di cosa si tratta.
Per una trattazione più approfondita rimandiamo all’articolo scritto allora e al relativo glossario. A noi basti dire che RSS (acronimo per come Really Simple Syndication o Rich Site Summary o ancora RDF Site Summary) è il più utilizzato formato per la ri-distribuzione di contenuti sul Web. L’RSS feed è di fatto un flusso XML che ci permette di essere aggiornati su nuovi articoli o commenti pubblicati da un sito di interesse senza doverlo visitare manualmente.

Quando si pubblicano delle notizie in formato RSS, la struttura viene aggiornata con i nuovi dati; visto che il formato è predefinito, un qualunque lettore RSS può presentare in una maniera omogenea notizie provenienti dalle fonti più diverse.

Per molto tempo ho utilizzato come lettore e soprattutto collettore di RSS Google Reader ma purtroppo dal 2013 non è più disponibile e dopo tanta fatica ho trovato un nuovo prodotto che mi sembra sufficientemente pratico e agile da utilizzare: Feedly.

Su che argomento vuoi essere informato?
Feedly001

Organizza le tua ricerche su Feedly
Feedly002

Personalizza il tuo tema a seconda dei tuoi gusti
Feedly003

Feedly va al di là degli rss reader semplici combinando in una semplice interfaccia user-friendly una varietà di personalizzazioni e opzioni molto interessanti.
Funziona su più dispositivi:

  • Esiste una apposita estensione per Chrome;
  • Permette di classificare il contenuto e persino le citazioni su diversi siti social media;
  • Ha integrato servizi utili quali Dropbox;
  • Permette di condividere su LinkedIn ed Evernote;
  • Esiste oltre alla versione free, la versione PRO che include una ricerca avanzata, l’integrazione con più applicazioni e l’assistenza.

Per tutti coloro che vogliono fare un test, Feedly permette di importare i propri feed preferiti attraverso file OPML.
Insomma un bel prodotto che ci può aiutare a mettere ordine tra tutte le notizie che ci arrivano.

Commenti

Commenta per primo!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × cinque =