Da Google Analytics Universal a GA4 2022

Come gestire al meglio il passaggio da GAU a GA4: nuove visioni e nuove potenzialità

Da Google Analytics Universal a Google Analytics 4

Da luglio 2023 Google Analytics Universal interromperà la raccolta dei dati e quindi è quanto mai necessario predisporre fin da ora la migrazione a Google Analytics 4 (GA4) in modo da aver disponibile almeno un anno di confronto e iniziare a familiarizzare con la nuova interfaccia e i nuovi report.

Analizzare la situazione del proprio sito è il primo passo per poter continuare a migliorare la propria presenza online e per poter attivare le corrette strategie di Web Marketing. Infatti, rischiare di perdere i dati accumulati fino ad ora, e rischiare di non rilevare i dati futuri, è un errore che nessuna azienda può permettersi di commettere.

23 giugno 2022
“Google: Garante privacy stop all’uso degli Analytics. Dati trasferiti negli Usa senza adeguate garanzie”

Il Garante della Privacy con comunicato stampa del 23/06/2022 ha dichiarato:
Con l’occasione l’Autorità richiama all’attenzione di tutti i gestori italiani di siti web, pubblici e privati, l’illiceità dei trasferimenti effettuati verso gli Stati Uniti attraverso GA, anche in considerazione delle numerose segnalazioni e quesiti che stanno pervenendo all’Ufficio. E invita tutti i titolari del trattamento a verificare la conformità delle modalità di utilizzo di cookie e altri strumenti di tracciamento utilizzati sui propri siti web, con particolare attenzione a Google Analytics e ad altri servizi analoghi, con la normativa in materia di protezione dei dati personali.”

In quest’ottica, anche nella genericità della comunicazione, sembra che per essere compliant con l’interpretazione del GDPR la soluzione da adottare sia quella dell’installazione Server Side di GA4 che evita così il trasferimento dei dati negli Stati Uniti.

shadow

In questo corso di GA4 si insegna come installare e mettere a punto GA4, conservando e trasferendo i dati acquisiti negli anni con Google Analytics. Come con Google Analytics, così con GA4, sarà possibile capire dettagliatamente cosa accade all’interno del sito che stiamo amministrando e cosa accade in prossimità di esso, misurandone le performance.
Anche con GA4 vanno definiti i criteri in modo da monitorare i siti in funzione dei propri obiettivi di marketing per poter leggere tutti i dati in un’ottica di business.

In questo modo, configurando correttamente GA4, sarà possibile continuare a rilevare da dove arrivano i visitatori, quali query utilizzano nei motori di ricerca, il loro paese di provenienza, da quali pagine entrano ed escono… Insomma, tutte le informazioni che ci servono per profilare il target e aumentare il rendimento della presenza online dei nostri siti.

Il corso di GA4 si rivolge al personale che gestisce, supervisiona o manutiene un sito Internet B2B o B2C e che abbia bisogno e desiderio di capire come conservare i dati fino ad ora raccolti e come installare e configurare in modo corretto il nuovo sistema di Analytics.

Cosa si impara al corso Google Analytics 4

  • Ad avere una visione d’insieme ma realistica del nuovo GA4
  • A installare e configurare correttamente GA4 con particolare attenzione al passaggio da Google Analytics Universal (GAU) a GA4
  • A imparare a orientarsi e leggere i report di Google Analytics 4 ed estrarre correttamente i dati che ci servono
  • A mettersi nelle condizioni di:
    • Definire gli obiettivi e i principali KPI per le attività online
    • A capire le differenze nelle misure di GAU e GA4 e perché i dati non corrispondono sempre
  • A misurare in modo critico e congruente tutte le performance delle differenti attività di web marketing per poterle valutare e confrontare tra di loro in termini di rendimento (ROI).

Indice del corso

Cosa cambia da Universal Analytics a GA4:

  • Le versioni di Google Analytics
  • Il Data Model di GA4

Installare GA4 Con Google TAG Manager

  • Creare Proprietà GA4 e i data stream
  • Installare GA4 con Google Tag Manager
  • DebugView in Google Analytics 4
  • Pubblicare le modifiche in Google Tag Manager
  • Google Analytics 4 Rapporti in tempo reale

L’interfaccia di GA4

  • Ciclo di vita
    • Acquisizione
    • Coinvolgimento
    • Monetizzazione
    • Fidelizzazione
  • Utente
    • Dati demografici
    • Tecnologia

Tracciare gli eventi con Google Analytics 4

  • Categoria evento, Azione ed Etichetta: bye bye!
  • 4 tipologie di eventi in GA4
  • Eventi acquisiti automaticamente
  • Eventi monitorati tramite la misurazione avanzata
  • Eventi consigliati
  • Esempio Tracciamento degli accessi
  • Eventi personalizzati
  • Voci del menu
  • Registrare le definizioni personalizzate
  • Creare nuovi eventi (interfaccia GA4)
  • Modificare gli Eventi (nell’interfaccia GA4)
  • Test degli eventi con Google Analytics 4
  • Report eventi in GA4
  • Pianificare gli eventi in GA4
  • Limiti degli eventi in Google Analytics 4

Conversioni in GA4

  • Che cos’è una conversione
  • Da obiettivi a conversioni
  • Conversioni predefinite
  • Conversioni attivabili
  • Creare eventi e contrassegnarli come conversioni
  • Naming: pianificare al meglio la denominazione degli eventi
  • Controllare i dati in Google Analytics 4: DebugView
  • Report conversioni in GA4?

Report personalizzati in GA4


Migrazione da Google Analytics Universal (GAU) a Google Analytics 4 (GA4)

  • Perché i conti non tornano
  • Un sistema di KPI
  • Obiettivi e Conversioni

GA4, GDPR, installazione server Side

  • GDPR
  • Anonimizzazione IP
  • Cookies
  • Trasferimento dati in USA
  • La soluzione Server Side: plus e minus
  • Costi
  • Implementazione GA4 Server Side

Conclusioni e Bibliografia

Corso Google Analytics
shadow

Pianificare in base ai risultati medi porta mediamente a sbagliare
“The Flaw of Averages” di Sam Savage

In Breve
Corso di formazione Web e Digital Marketing
Argomento
Corso di formazione Web e Digital Marketing
Fornito da
Web Marketing Garden,
Area
Italy
Descrizione
Corsi aziendali a richiesta.