Corso WordPress 2017

Conoscere e trarre il meglio da WordPress, il CMS Open Source utilizzato da oltre 17 milioni di siti.

Corso WordPress

Tutte le aziende sono ormai presenti sul web, ma non tutte trovano il riscontro che cercano. In molti casi, il problema non è tanto nei prodotti e nei servizi che offrono, ma nel modo in cui li presentano.

Spesso i siti non sono ben progettati, o non sono abbastanza visibili per i motori di ricerca.

Il corso WordPress illustra – con dovizia di esempi, sia positivi sia negativi – come installare, progettare, realizzare e ottimizzare un sito in WordPress, il più diffuso CMS di ogni tempo, adottato da oltre 17 milioni di siti, il 68% di quelli esistenti.

Il corso WordPress si rivolge a tutti coloro che devono gestire, supervisionare o semplicemente mantenere un sito Internet, sia nel settore B2B sia nel B2C.

Cosa si impara al Corso WordPress

  • a installare WordPress
  • a realizzare l’architettura di un sito
  • a scegliere il tema che meglio si adatta ai nostri scopi e a personalizzarlo
  • a scegliere quali plugin usare e quali evitare
  • a mantenere un sito realizzato con WordPress
  • a ottimizzare il sito per essere correttamente indicizzato e ben posizionato sui motori di ricerca

Corso WordPress: programma

CMS e WordPress

CMS e WordPress

Introduzione a WordPress

  • Che cos’è un CMS
  • Perché WordPress
  • WordPress.com, WordPress.org o servizio di hosting indipendente?
  • Installazione di WordPress
  • Requisiti minimi e scelta dell’hosting

Struttura di un sito

  • Header
  • Footer
  • Menu
  • Sidebar
  • Contenui

Amministrazione di un sito WordPress

  • La barra degli strumenti di WordPress
  • Elementi di base
  • Pagine e Post
  • Temi
  • Plugin
  • Menu
Pagine e Post

Pagine e Post in WordPress

  • Differenze
  • Bozza, data pubblicazione, password
  • Inserimento di testo e formattazione
  • Inserimento di immagini
    • Media
    • Titolo
    • Alt
    • Didascalia
  • Inserimento di video
  • Inserimento di link
  • Requisiti minimi e scelta dell’hosting
  • Post (articoli)
    • Come scriverli
    • Differenza tra categorie e TAG
    • Categorie e TAG
L'architettura del sito in WordPress

L’architettura del sito in WordPress

Elementi di navigazione

  • Menu principali e secondari
  • Sidebar e Widget
  • Header
  • Footer

Tema

  • Cosa servono
  • Come sceglierli
  • Caratteristiche
  • Installazione e configurazione
  • Temi avanzati
  • Temi Child
  • Errori da evitare

Impostazioni generali di WordPress

  • Informazioni di base
  • Url e Permalink/li>
  • I Commenti e la loro gestione

Gestione Utenti

I Plugin di WordPress

I Plugin di WordPress

  • Come sceglierli
  • Attenzione a…
  • Plugin per la condivisione sui social
  • Plugin per
  • Plugin per la web analytics
  • Plugin per il SEO
  • Plugin per la sicurezza
  • Plugin per le immagini
  • Plugin per le gallery
  • Plugin per Manutenzione e backup
  • Plugin per Form
  • Plugin per Spam
  • Plugin per Newsletter
  • Plugin per pagine AMP
  • Plugin per dati strutturati
  • Gestioni redirect
WordPress e i motori di ricerca

WordPress e i motori di ricerca

  • Scegliere il plugin giusto
  • Installazione Google Analytics
  • Cosa misurare e perché
  • Aiuto per il tracciamento
  • Scelta delle parole chiave
  • Ottimizzazione permalink
  • Ottimizzazione testi
  • Ottimizzazione immagini
Principi di web design

Principi di web design

Non si tratta solo di estetica

  • Di che cosa si tratta
  • Perché è importante
  • L’abito fa il monaco
  • Architettura
  • Navigazione
  • Scopo

Don’t make me think

  • Le domande degli utenti
  • Dove sono?
  • Da dove inizio?
  • Dove hanno messo?
  • Dove sono le cose più importanti
  • Perchè l’hanno chiamato così

Usabilità

  • Che cosa è
  • A chi interessa
  • I principi di Jacob Nielsen
    • Visibilità dello stato del sistema
    • Parlare il linguaggio degli utenti
    • Libertà e controllo per l’utente
    • Consistenza e rispetto degli standard
    • Prevenzione degli errori
    • Fornire Scorciatoie
    • Messaggi di errore significativi
    • Scaricare la memoria dell’utente
    • Estetica e Design minimalista
    • Documentazione e Help

Accessibilità

  • Che cosa è
  • A chi interessa
  • Requisiti oggettivi e soggettivi
  • Le 22 regole della legge Stanca
  • Il minimo per tutti
  • W3C
  • Esempi

User Experience

  • Farsi ricordare
  • Coinvolgere
  • Esempi

La grafica

  • Tecnologia e creatività
  • Lo sforzo cognitivo
  • L’attimo fuggente
  • Semplificare
  • Eye Tracking
  • Piano o 3D

Web Writing

  • Il web e gli altri mezzi
  • La piramide rovesciata
  • Scrivere per il Web
  • I link

Architettura dell’informazione

  • Home page
  • Catalogo prodotti
  • Pagina dettaglio prodotti
  • Check Out
  • Carrelli abbandonati
  • Landing page
  • Esempi e casi reali
Corso WordPress
shadow

Non è necessario essere pazzi per essere un webmaster (ma aiuta).