Corso Google Tag Manager 2017

Configurazioni avanzate di Google Analytics e utilizzo di Google Tag Manager per siti complessi.

Corso Google Tag Manager e Google Analytics Avanzato

Google Analytics è diventato uno strumento il cui utilizzo è imprescindibile a chiunque si occupa di web marketing. Spesso però le conoscenze sono solo basilari e si ignorano le numerose innovazioni messe a disposizione da Google.

In questo corso di Google Analytics Avanzato e Google Tag Manager si impara a destreggiarsi tra le configurazioni avanzate di Google Analytics (ad esempio: e-Commerce avanzato, siti multi lingua, modelli di attribuzione) e l’utilizzo di Google Tag Manager.

Google Tag Manager è uno strumento per centralizzare la gestione dei tag presenti su un Sito/App permettendo così di tener traccia, analizzare e misurare qualsiasi evento o azione compiuta da un utente nel sito/app.

Uno dei vantaggi dell’utilizzo di uno strumento di Tag Manager è quello di svincolarsi dalla necessità di chiedere agli sviluppatori interventi sul codice del sito per misurare nuove campagne, o tracciare interazioni con gli utenti inizialmente non previste.

Google Tag Manager permette di gestire tag di qualsiasi tipo, non solo quelli di Google Analytics Universal ma anche quelli di Facebook, LinkedIn, DoubleClick, Google AdWordsremarketing e moltissimi altri.

Il corso di Google Tag Manager, pur non essendo strettamente tecnico, richiede una buona conoscenza base di Google Analytics.

Cosa si impara

  • A configurare Google Analytics per siti complessi, multi paese e multi lingua
  • A conoscere il significato e i limiti delle metriche
  • A misurare le performance di un sito di e-Commerce
  • A utilizzare al meglio Google Tag Manager per poter misurare quello che occorre senza dover ricorrere a modifiche sul codice del sito da parte dei programmatori.

Corso Google Tag Manager e Google Analytics Avanzato: programma

Google Analytics Avanzato

Ripasso di alcuni concetti chiave di Google Analytics

Account, Proprietà, Viste

  • Come organizzare il proprio account
  • Perché creare viste multiple: backup, lingue, filtri
  • Aziende con più siti

Breve ripasso di cosa e come misura Google Analytics

  • GA e i Cookies
  • I mattoni della Web Analyticsb
  • Campionamento e Google Analytics
  • Media, Campione e Test del χ²
  • Calcolo Valore Pagina

Alcuni concetti spesso non chiari e che portano a sbagliare

  • Segmenti Vs Filtri
  • Modelli di attribuzione
  • Conversioni indirette
  • Esperimenti

Aspetti spesso trascurati ma importanti

  • Misura Fonti esterne
  • Tipologie di Grafici
  • Analisi di Coorte
  • Esplorazione Utente
  • Segmenti di marketing e affinità
  • Analisi Comparativa
  • Intelligence
  • Segmenti Vs Filtri
  • Obiettivi Intelligenti

Enhanced e-commerce

  • Il data layer
  • Tracking impression e clic di promozioni interne al sito
  • Tracking impression e clic dei Prodotti
  • Tracking impression e clic dei Dettagli Prodotto
  • Tracking inserimento e rimozione prodotti dal carrello
  • Tracking Step Checkout
  • Tracking Transazioni
Cosa serve Google Tag Manager

Cosa serve Google Tag Manager

  • Non solo Google Analytics

Gli strumenti di gestione dei TAG: funzionamento e vantaggi

  • Perché usare un TMS (Tag Manager System)
  • Funzionamento
  • I problemi che risolve Googe Tag Manager

Abilitazione e configurazione

  • Account, Contenitore e Permessi

Inserimento del codice per il Tag Manager

  • Sito Generico
  • WordPress

Ambiente di Test e Pubblicazione

GTM: impostazioni di base

GTM: impostazioni di base

  • Contenitore e versioni
  • Il debugger
  • Funzioni pubblicitarie e Display
  • Anonymize IP
  • Analisi Dati InPage
  • E-commerce (attivazione)
  • allowAnchor
  • sampleRate
  • siteSpeedSampleRate

Gli elementi base di Google Tag Manager

  • Variabili
  • Attivatori (Trigger)
  • Tag
Variabili

Variabili

  • Quando usarle
  • A cosa servono

Attivazione delle variabili

  • Tipologie
    • Variabili
    • Costanti
    • Integrate
    • Pagina
    • Utilità
    • Errori
    • Click
    • Moduli / Form
    • Cronologia / History
    • Personalizzate
    • Java script personalizzato
    • Evento personalizzato
    • Variabile evento automatico
    • Variabile Javascript
  • Esempi
    • Codice Universal Analytics
    • Tipo di Device
    • Sorgente Visita
    • Titolo pagina
    • Variabile Javascript
    • Elemento Form Ajax
Attivatori (Trigger)

Attivatori (Trigger)

  • PageView
  • Click
  • Form
  • Timer
  • Eventi
    • Javascript
    • Identificazione di oggetto
TAG

TAG

I principali TAG

  • Google Anaytics
  • Google AdWords
  • doubelclick
  • LinkedIn
  • CazyEgg
  • Trade Doubler
  • Hotjar
  • Custom TAG: Facebook

Tipi di monitoraggio

  • Visualizzazione di pagina
  • Evento
  • Transazione
  • Social
  • Tempistiche
  • Monitoraggio interdominio

Qualche nota per la configurazione

  • Regole di attivazione e blocchi
  • Attenzione: hit da non interazione
  • Esempio: Download File
Goolge Tag Manager in pratica

Goolge Tag Manager in pratica

  • Tracking delle form
  • Tracking con i selettori CSS
  • Tracking Google Adwords
  • Tracking Enhanced e-commerce
  • Tracking ricerche complesse all’interno di un sito
  • Tracking Configuratori
  • Tracking dei video
  • Virtual Page su Download di un File
  • Virtual Page su Click di un Link
  • Evento su Click su immagine
  • Evento su numero di telefono o mailto
  • Evento su Bottone
Corso WEb Analytics e Google Analytics
shadow

La potenza è nulla senza controllo.
Pirelli