Corso eCommerce B2B e B2C 2017

Tecniche e strategie per vendere online.

Corso e-Commerce B2B e B2C

Sia che si rivolga a una clientela business, sia che parli ai consumatori finali, quasi ogni sito ha una finalità di vendita, diretta o indiretta, e dovrebbe rispondere alle seguenti domande:

  • Cosa vendi?
  • Quanto costa?
  • Mi posso fidare di te?

Un sito di e-commerce deve inoltre essere facilmente indicizzabile dai motori di ricerca, consentire azioni di marketing ed essere sempre pronto a variare la propria offerta in funzione delle richieste dei consumatori.
Questo seminario illustra come realizzare un sito orientato alla promozione e alla vendita sia nel B2C sia nel B2B.
Durante il corso e-commerce si parlerà dell’evoluzione di Internet e di ciò che i consumatori si aspettano di trovare in rete, oltre che di ottimizzazione dei siti, di tecniche di esposizione dei prodotti online, delle possibilità di promuovere il proprio business in rete grazie al web marketing.
Il corso è ricco di esempi: casi di successo ma anche tipici errori che penalizzano gli sforzi delle aziende meno accorte.
Il seminario si rivolge a tutti coloro che devono progettare, realizzare, gestire o supervisionare un sito di e-commerce nel settore B2C o B2B.

Cosa si impara al corso di e-Commerce

  • A progettare un sito di e-commerce prestando cura alle varie sezioni dal catalogo e alla scheda prodotto, agli aspetti logistici a quelli amministrativi
  • A stimare la possibilità di successo di un sito di e-Commerce e l’investimento necessario a realizzarlo e renderlo operativo
  • A evitare i principali errori e conoscere quali sono solitamente i punti critici su cui prestare particolare attenzione
  • A conoscere gli strumenti e i costi per la promozione di un sito di e-Commerce
  • A gestire il rapporto con eventuali web agency o fornitori, abituandosi a dare brief più accurati, pretendendo progetti più specifici, valutandoli con maggiori competenze
  • A misurare le performance di un sito di e-Commerce in modo critico e congruente per poterne valutare il rendimento (ROI)

Corso e-commerce: programma

Introduzione

L’e-commerce

E-commerce in Italia e nel mondo

  • Cosa si intende per e-commerce
  • Qualche dato
  • Cosa si vende su Internet
  • Cosa non funziona
  • Gli stadi dello sviluppo
  • B2C e B2B

L’impatto dell’e-commerce sull’azienda

  • Barriere e fattori critici
  • La dimensione di business
  • La dimensione organizzativa
  • La dimensione tecnologica
  • L’e-commerce come opportunità

La presenza su Internet

  • Tipologia di siti Internet e Top Site
  • Cosa hanno in comune questi siti
  • Orientamento all’acquisto
  • Il processo dell’acquisto
  • Da soli o con altri?
  • Prima di partire

Strategie di e-commerce

  • Dimensionamento di un progetto di e-commerce
  • Fattori critici
  • Fattori di successo
  • Problemi legali e fiscali
  • La logistica (cenni)
  • Case history

E-Commerce: modelli di business

  • Multicanale e Pure Player
  • Presenza online e distribuzione
  • E-commerce + punto vendita
  • E-commerce + Mobile
  • E-commerce + Social
  • Sito + e-commerce in out sourcing
  • Altri modelli

Cosa cambia

  • La loyalty ovvero la fedeltà alla marca
  • Cosa cambia: la multicanalità
  • Cosa cambia: da consumer a prosumer
  • Cosa cambia: dal prodotto al consumatore a …
  • Cosa cambia: orientamento all’acquisto
  • Cosa cambia: risultati misurabili
  • Cosa cambia: i CGM
  • La teoria della coda lunga
Il progetto e-commerce

Il progetto e-commerce

  • Obiettivi
  • Analisi di settore
  • Concorrenza
  • Valutazione prodotti / servizi
  • Comunicazione e promozione

Architettura informativa per un sito di e-commerce

  • Il processo di vendita
  • Azioni da garantire al cliente
  • Azioni da garantire all’esercente
  • Colmare la distanza psicologica dell’utente
  • Informazioni cruciali abilitanti
  • Progettazione del sito

Il catalogo: assortimento

  • Prodotti e servizi
  • Gestione ordini
  • Gestione clienti
  • Garanzia e fiducia
  • Informazioni da fornire sempre e comunque
Web design per l'e-commerce

Web design per l’e-commerce

Usabilità

  • Che cos’è
  • A chi interessa
  • 10 punti chiave: i principi di Jacob Nielsen
  • Esempi

Accessibilità

  • Che cos’è
  • A chi interessa
  • Requisiti oggettivi e soggettivi
  • Le 22 regole della legge Stanca
  • Il minimo per tutti
  • Esempi

User Experience

  • Farsi ricordare
  • Coinvolgere
  • Esempi

La grafica

  • Tecnologia e creatività
  • Piano o 3D
  • I link
Ottimizzazione di un sito di e-commerce

Ottimizzazione di un sito di e-commerce

  • Home page
  • Catalogo prodotti
  • Pagina dettaglio prodotti
  • Check Out
  • Carrelli abbandonati
  • Sistemi di pagamento on line
  • Lingue
  • Listini
  • Sconti e promozioni
  • Spese di spedizione
  • Landing page
  • Il back office 
  • Aggiornamenti
  • Il gestionale
  • Esempi e casi reali
Logistica, aspetti legali e fiscali

Logistica, aspetti legali e fiscali

La logistica

  • Un problema italiano spesso sottovalutato
  • Varie strade
  • Gestione ordini
  • Gestione magazzino
  • Consegna
  • Gestione resi

Aspetti legali e fiscali

  • Tante norme e non sempre precise
  • Per avviare l’attività: B2B e B2C
  • Regole del codice civile
  • Diritto di recesso
  • Consegna a domicilio e consegna in rete
  • L’IVA e l’estero
Principi di Digital Marketing per l'e-commerce

Principi di Digital Marketing per l’e-commerce

  • Una strategia e una visione di insieme

Web Analytics

  • Che cos’è la Web Analytics
  • Due vie
  • Che cosa misurare
  • Google Web Analytics
  • Qualche esempio

Search Engine Optimization

  • Strategie di ottimizzazione
  • Come gli utenti interrogano i motori
  • Ottimizzazione di un sito di e-commerce
    • I contenuti
    • Il codice
    • Link Building
    • Penalizzazioni di Google
  • Come funzionano i motori di ricerca
  • Gestione di un sito

Google AdWords

  • Il PPC di Google AdWords
  • Dove vengono pubblicati gli annunci
  • Quanto costa
  • Punteggio di qualità
  • Le ricerche degli utenti
  • Corrispondenza
  • Ricerca delle parole chiave
  • Imparare dalla concorrenza

Email Marketing

  • Transactional email
  • Email per l’ausilio al marketing
  • Optin singolo
  • Optin doppio
  • Struttura di una campagna
  • Privacy; informativa e consenso
  • L’obiettivi e strategia per una campagna
  • Le fasi di una campagna
    • I funnel
    • Email Inviate  (Database Contatti)
    • Email Consegnate (Qualità Database)
    • Email Aperte (Interesse suscitato)
    • Link Percorsi (Qualità contenuto)
    • Conversione (Bontà della campagna)

I metamotori di ricerca

  • Cosa sono
  • A chi possono essere utili
  • Come interagire
  • Amazon
  • eBay

Banner

  • Dove
  • Quando
  • Esempi

Affiliazioni

  • Il principio
  • Cosa scegliere
  • Qualche esempio
Corso-Ecommerce
shadow

Il consumatore non è un idiota:
è tua moglie.
David Ogilvy